DACHSER passa completamente all'elettricità verde

Il fornitore di servizi logistici raggiunge il 100% della sua elettricità in tutto il mondo da fonti rinnovabili; quadruplicherà la quantità di elettricità verde che genera autonomamente con impianti fotovoltaici.

A partire dal 1° gennaio 2022, DACHSER acquisterà solo elettricità generata da risorse rinnovabili. Questo significa che il fornitore di logistica, che gestisce 387 sedi proprie in 42 Paesi, sta aumentando la sua percentuale di energia verde dal 60% circa al 100%. In Germania e nei Paesi Bassi, l'azienda a conduzione familiare già da tempo è passata all'energia verde.

DACHSER passerà completamente all'elettricità verde.
DACHSER passerà completamente all'elettricità verde.

Inoltre, DACHSER aumenterà significativamente la sua produzione interna di energia rinnovabile e, come primo passo, installerà e amplierà gli impianti fotovoltaici sui tetti delle sue strutture logistiche europee e degli uffici. Entro il 2025, la sua capacità sarà più che quadruplicata, fino a oltre 20.000 kWp di capacità installata.

Stiamo implementando due elementi fondamentali della nostra strategia di protezione del clima, passando all'acquisto di energia esclusivamente di origine eolica, solare e idroelettrica in tutto il mondo, espandendo al contempo la nostra produzione di elettricità verde.

Stefan Hohm, Chief Development Officer (CDO) di DACHSER

"Stiamo implementando due elementi fondamentali della nostra strategia di protezione del clima, passando all'acquisto di energia esclusivamente di origine eolica, solare e idroelettrica in tutto il mondo, espandendo al contempo la nostra produzione di elettricità verde", spiega Stefan Hohm, Chief Development Officer (CDO) di DACHSER. "Queste azioni stanno riducendo le nostre tracce di carbonio. Allo stesso tempo, la nostra domanda rinforza la produzione di energia verde e contribuisce all'espansione della capacità di generare elettricità da fonti rinnovabili in Europa."

Strategia di protezione del clima a lungo termine

Efficienza, innovazione e responsabilità inclusiva: queste sono le pietre miliari della strategia di protezione del clima a lungo termine di DACHSER. Le iniziative dell'azienda familiare mirano a processi logistici efficienti, al risparmio energetico e all'innovazione tecnologica. DACHSER crede che questo sia il modo migliore per limitare i gas serra, in linea con l'obiettivo dei 2 gradi fissato dall'Accordo di Parigi, e con gli obiettivi di protezione del clima dell'Unione Europea e di molti altri Paesi. A tal fine, l'azienda collabora con clienti e partner, anch’essi desiderosi di modellare attivamente il modo in cui la logistica si muove, per adottare tecnologie a basso tasso o a zero emissioni. Anche i dipendenti sono strettamente coinvolti nelle attività di protezione del clima, con un impegno verso la collettività e le questioni sociali che va oltre gli interessi commerciali diretti di DACHSER.

Contattaci Giulia Frignani