La sicurezza delle informazioni in DACHSER

Le informazioni non sufficientemente protette rappresentano un fattore di rischio considerevole, che minaccia addirittura l'esistenza dell'azienda, in quanto costituiscono un bersaglio per i sempre più frequenti cyberattacchi. Nella logistica, che, in molti punti, dipende particolarmente dal funzionamento dell'informatica, è sempre più importante avere supply chain affidabili e sicure. Proteggere e fidarsi dei propri dati è quindi una priorità assoluta per DACHSER.

Attualmente, attacchi hacker sempre più mirati e sempre più esperti avvengono tramite i cosiddetti attacchi ransomware. Gli hacker entrano nei sistemi IT delle aziende attraverso punti di vulnerabilità di sicurezza, criptano dati importanti come informazioni sui dipendenti o dati finanziari, minacciano di pubblicare i dati sensibili e chiedono un riscatto in cambio della password. Oltre al riscatto, questo si traduce in costi elevati per il ripristino dei sistemi IT dopo un tale attacco. Maggiore è l'importanza del lato digitale di un'azienda, maggiore è la minaccia in termini di valore.

La logistica è uno dei settori che dipende in modo particolare dal funzionamento dell'IT: catene del valore altamente complesse e ottimizzate possono funzionare in un mondo digitalizzato, solo se anche le informazioni corrispondenti vengono elaborate in modo continuo, corretto, confidenziale e in conformità ai requisiti legali globali, in parallelo al flusso delle merci. Per questo motivo l'importanza della sicurezza delle informazioni è aumentata notevolmente negli ultimi anni, anche nella logistica.

DACHSER ne è consapevole e quindi offre un alto livello di sicurezza delle informazioni, che è anche il compito principale della nuova Divisione IT & Development. DACHSER è stato anche uno dei primi provider logistici ad essere certificato ISO/IEC 27001, uno dei principali standard internazionali per i sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni (ISMS) e, quindi, la più importante certificazione di sicurezza informatica.

Inoltre, DACHSER adotta misure organizzative, tecniche e costruttive per proteggere i dati dei clienti, investe regolarmente nella sicurezza dei propri sistemi e attua audit annuali per mantenere l'alto livello di sicurezza e rinnovare le certificazioni. Gli aspetti organizzativi includono accordi di riservatezza con terze parti, linee guida per gli utenti IT, connessione sicura delle postazioni di lavoro mobili, implementazione della legge sulla sicurezza IT e del GDPR, e un'organizzazione di emergenza tra IT e divisioni operative. Le misure tecniche includono: protezione dai virus, difesa dallo spam, piani di emergenza e backup regolari di tutti i dati critici. Il funzionamento di alcuni centri dati paralleli indipendenti e all'avanguardia, un elevato standard di sicurezza nelle filiali, o sistemi di backup per fornire l'alimentazione dell'IT decentralizzato sicuro, sono tra le misure costruttive che DACHSER implementa per garantire un elevato livello di sicurezza delle informazioni.

I dati dei clienti in DACHSER sono protetti, in particolare, da una trasmissione criptata, su tutte le vie di accesso e sono soggetti ad un concetto di autorizzazione, per proteggere dalla visione o dalla manipolazione non autorizzata.

Con queste misure complete, preveniamo danni economici, proteggiamo i nostri clienti e noi stessi da malfunzionamenti del sistema così come da attacchi di hacker, e offriamo un trattamento sicuro e affidabile dei vostri dati lungo l'intera catena di trasporto.

Contattaci Giulia Frignani